Blog

Isolamento termico degli infissi e areazione dei locali

Pubblicato da:

Isolamento termico degli infissi e areazione dei locali

Durante l’inverno, la prima preoccupazione è, comprensibilmente, quella di riscaldare a sufficienza gli ambienti e conservare il calore all’interno dell’abitazione grazie ad un buon isolamento termico della stessa.

Tuttavia, anche d’inverno come d’estate, è importante ventilare gli ambienti per ri-ossigenarli e ridurre la quantità di umidità, condensa, anidride carbonica e gli odori.

Infatti il clima interno di una casa dipende dalla temperatura, dalla conducibilità dei materiali e dall’umidità presente nell’aria, che va tenuta a livelli idonei poiché, se eccessiva, può causare condensa.

Quando il vapore è troppo si verifica il fenomeno della condensa, piccolissime goccioline d’acqua che si depositano sugli elementi più freddi all’interno dell’ambiente, come vetri a lastra singola o travi di cemento non coibentati (ossia non isolati termicamente e acusticamente).

La condensa favorisce la nascita di muffe, per questo è importante mantenere gli ambienti aerati e dunque salubri e igienici.

Ovviamente la quantità di vapore all’interno degli ambienti dipende anche dalle attività che vi vengono svolte. Per questo l’areazione dei locali è importante soprattutto in ambienti naturalmente umidi come il bagno e la cucina.

condensa evitabile con doppi vetri

Spalancare finestre e balconi, però, può vanificare gli sforzi fatti per raggiungere un buon isolamento termico: in pochi minuti può venir perso molto calore prodotto dagli impianti di riscaldamento e conservato all’interno dell’abitazione grazie a buoni infissi isolanti e mura ben coibentate.

Per evitare di spalancare le finestre, e dunque di disperdere tutto il calore o l’aria condizionata, si possono utilizzare infissi dotati di meccanismi come l’anta a ribalta e la microaerazione, che permettono di ossigenare gli ambienti senza disperdere il calore.

Scopri anche quali sono i nuovi materiali e le nuove tecniche costruttive per l’isolamento termico e l’isolamento acustico degli infissi e dell’abitazione.

Commenti

  1. Francesca  settembre 4, 2013

    Infatti è importante aerare i locali, in alcune case si sente cattivo odore! Però di inverno quando si spalancano le finestre entra molto freddo. Questi infissi con il sistema di micro aerazione sono comodi, ma purtroppo non sempre si possono sostituire subito gli infissi.

    (reply)

Add a Comment


5 − tre =