Realizzazioni

Ristrutturazione Complesso Immobiliare di via Duomo a Spoleto

Via Duomo è una delle più caratteristiche vie di Spoleto; passeggiando tra le sue architetture in pietra, si possono ammirare le Antiche Fonti che, nelle epoche passate erano usate come abbeveratoi, ed il seicentesco Teatro Caio Melisso, che fa parte dell’edificio del Palazzo della Signoria. Da via Duomo si giunge a Piazza della Signoria e alla piazza del Duomo, la gotica Cattedrale di Santa Maria Assunta le cui origini risalgono all’XI secolo.

In questa strada sorge un complesso immobiliare e residenziale di cui Costruzioni Zaffini ha curato la ristrutturazione in seguito ai danni causati da sisma che ha colpito le Marche e l’Umbria nel ’97.

I palazzi erano stati evacuati perché inagibili e, anche alla vista, apparivano degradati e compromessi.

Il complesso immobiliare ha una superficie totale di 3500 mq distribuiti su 4 livelli.

Nell’intervento di ristrutturazione sono stati rifatti:

  • i solai intermedi e di copertura in legno castagno e antiche pianelle, opportunamente sabbiate;
  • i pavimenti e gli infissi esterni nel rispetto di quelli pre-esistenti;
  • gli impianti termofuidrici ed elettrici;
  • le finiture interne ed esterne.

Oggi, grazie agli interventi di ristrutturazione, il complesso immobiliare di via Duomo, è nuovamente agibile ed è tornato ad essere abitato dalle famiglie spoletine e ad ospitare i turisti nelle diverse strutture alberghiere.

L’intervento è stato progettato e diretto dai Geometri Alessandro Mariani e Lucio Soldoni e dall’Ingegner Idolo Agostini.

Add a Comment


+ uno = 9